Home » Ambulanza privata: quando farne richiesta

Ambulanza privata: quando farne richiesta

Il servizio di trasferimento con ambulanza privata prevede l’uso di un mezzo abilitato per tanti soggetti diversi come, per esempio, malati, disabili, infermi, invalidi, soggetti con ridotta capacità motoria o anche che eseguono una terapia quotidiana. Vediamo di capire meglio questi singoli casi in cui occorre una ambulanza privata di seguito in questa breve guida.

Trasferimento presso altra struttura

Moltissime persone che sono ricoverete hanno la necessità di essere trasferite presso un’altra struttura. Non sempre il servizio di trasferimento presso un’altra struttura per la degenza può essere eseguito con un‘ambulanza del servizio pubblico che devono restare libere per eventuali emergenze. Inoltre, speso capita che il trasferimento sia previsto presso struttura di tipo private come cliniche o anche case di assistenza per anziani. Il modo per sopperire a tali esigenze è quindi quello di prenotare un’ambulanza privata che possa occuparsi del trasporto in piena sicurezza grazie alle dotazioni complete presenti a bordo.

Trasporto disabili o invalidi

Purtroppo, i normali autoveicoli e automobili di tutti i giorni non hanno a bordo le dotazioni essenziali per occuparsi del trasporto della persone disabili e degli invalidi. Chi ha un ridotta capacità motoria poiché usa le stampelle per muoversi o addirittura una carrozzina, ha necessità di avere dei mezzi speciali. Entrare e uscire da una vettura non è così facile come si possa pensare per chi non ha libertà di movimento. Anche gli stessi anziani possono avere delle difficoltà perché l’apertura delle portiere di un’automobile a 45° non aiuta i movimenti. Piegare le ginocchia e sedersi su un sedile può esser impossibile per certi soggetti. Se non c’è un mezzo modificato con determinate dotazioni, allora è necessario che si prenoti un’ambulanza privata.

Trattamenti quotidiani

Il servizio di ambulanze private speso viene richiesto per occuparsi di trasferimento quotidiani grazie al servizio navetta. Può esser utile a persone che devono eseguire dei trattamenti quotidiani come la dialisi, la chemioterapia oppure semplicemente dirigersi al lavoro o presso i centri diurni che accolgono disabili portatori di handicap.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.ambulanze-privateroma.it