Contenitori alternativi per i traslochi economici: quali sono i migliori

Se siete in procinto di organizzare traslochi a Milano, ci sono alcuni sistemi ottimi per tenere il costo basso. È possibile trasferirvi senza spendere troppo, se seguite questi consigli che trovate di seguito.

Usare i sacchi dell’immondizia come custodie per gli abiti

Potrà sembrare strano, ma potete  utilizzare i sacchi per le immondizie per spostare gli abiti e gli indumenti che avete appesi nell’armadio senza sporcarli. Se non avete intenzione di rimandare in tintoria tutti cappotti che avete nell’armadio, allora fate così: prendete un sacco della spazzatura e praticare un foro sul fondo.

Ora inserite la gruccia  in questo foro e ricoprite per bene il cappotto. Fate lo stesso per tutti gli indumenti, tenendo conto che quelli meno voluminosi possono esser messi in un sacco unico senza doverne usare un’infinità.

Mettete tutto sul camion dei traslochi a Milano e non dovrete poi rilavare e stirare tutti i vostri vestiti, ma li scartate e li sistemate nell’armadio come se nulla fosse successo.

Procurarsi le cassettine per il trasporto di frutta verdura

La cassettine dell’ortofrutta in plastica, o anche in legno, possono esser utili durante i traslochi a Milano. Potte trovarle abbandonate in strada alla fine del mercato rionale settimanale.

In alternative, quando andate dall’ortofrutta sotto casa, mette gli acquisti fatti in una cassettina invece che nella borsa così poi la riutilizzate per le operazioni di cambio casa.

Che cosa fare con le valigie e i trolley

Pensateci bene; anche tutte le valigie, i borsoni, i trolley, gli zaini etc. dovranno essere portati in casa nuova. Potete quindi utilizzarli e sfruttarli meglio per trasportare tutto quello che serve. Inserite nella valigia qualsiasi cosa, iniziando ovviamente dai vestiti.

Fate proprio come se steste partendo per un viaggio! I vostri vestiti non si sporcano e non stropicciano. Una volta che siete in casa nuova, un po’ come è successo con i cappotti, aprite la valigia, prendere i vestiti e rimetterli nei cassetti senza ulteriori operazioni di lavaggio, stiratura e piegatura.