Impianti di allarme e sensori per tapparelle: quali tipologie ci sono

Ci sono diverse tipologie di sensori per realizzare impianti di Allarme Roma in maniera da rendere impossibile l’intrusione di ladri e malviventi. Tra questi, ci sono i sensori per le tapparelle. Moltissimi malviventi oggi entrano tra le mura domestiche dalle finestre perché, di solito, sono più facili da scassinare rispetto alla porta blindata. Se i ladri vedono una porta blindata all’ingresso, possono decidere di entrare dalle finestre perché è più facile. Inoltre, in tutte le abitazioni ai piani più bassi, spesso i ladri non passano nemmeno dal giro scale ma entrano dalla finestra dall’esterno. Insomma, per queste e tante altre ragioni le finestre vanno sempre ben protette con dei sistemi appositi affinché l’allarme scatti se vengono alzate o rotte.

Ma quali sono i tipi di sensori per tapparelle: per scoprirlo, leggi di seguito.

Il sensore a cordino

Il primo tipo di sensore per tapparelle che può essere adatto per te è quello a cordino. Può anche esser indicato con il nome inglese di roller switch. È al tipologia più diffusa in assoluto ed è composta da una scatolina nella quale è avvolto il filo. Quando inserisci l’allarme, il filo è in tensione. Non appena un ladro tenta di alzare la tapparella da fuori, il rullo dentro la scatola entra in azione. Il roller switch viene attivato e scatta l’allarme centrale.

Il bello di questo tipo di sensore per le tapparelle è che non devi per forza abbassarle. Infatti, in questi impianti di Allarme Roma le tapparelle possono esser completamente alzate o anche a metà, come preferisci. Quando esci di casa per diverse ore al giorno vale comunque la pena abbassare completamente le tapparelle fino in fondo per evitare falsi allarmi.

I sensori anti rottura

Ci sono poi dei sensori anti rottura che possono esser installati sulle tapparelle o anche sui vetri delle finestra. Fanno scattare l’allarme quando percepiscono delle vibrazioni anomale. Di solito, questi sensori sono sistemi addizionali per completare gli impianti di Allarme Roma e incrementare la sicurezza domestica.