La caldaia non si accende: le possibili cause

A tutti può capitare di avere dei problemi riguardo all’accensione della caldaia. Per risolvere questo disagio e avere una canaglia che funziona correttamente, ecco quali sono le principali cause che spiegano il problema. La maggior parte delle volte, I problemi della caldaia sono spiegabili in questo modo.

Livello della pressione basso

La maggior parte delle volte che la caldaia non si avvia, il problema è legato alla pressione troppo bassa. Se la pressione della caldaia inferiore al valore di uno, potrebbe succedere che il reflusso che sia insufficiente ad attivare la fiamma pilota. Non esce acqua calda dai rubinetti e i termosifoni non si accendono. Per aumentare il livello della pressione dell’acqua, basta aprire per pochi secondi il rubinetto di colore bianco.

Incrostazioni e sporcizia

Le cause che si possono contare della mancata accensione della caldaia c’è anche la presenza di Incrostazioni e sporcizia. È abbastanza normale che con il passare del tempo si formi un eccesso di sporco a casa Punta classe ma anche dalla polvere presente nell’aria e dalla fuliggine che si crea durante la combustione. Per evitare questo problema, è sufficiente prenotare una pulizia della caldaia periodica che andrebbe fatta all’incirca una volta l’anno.

Sistema di blocco inserito

Immatricolare il calendario di ultima generazione dei sistemi di blocco automatici che entrano in funzione nel momento in cui ci sono dei problemi, come anche quelli indicati nei paragrafi precedenti. Si tratta di sistemi che si attivano in maniera automatica fino a quando il problema non viene risolto. Tuttavia, non si disinseriscono in una maniera automatica ma bisogna intervenire manualmente.

Interruzione della fornitura

Può anche succedere che la caldaia non si avvia di come dovrebbe per la mancanza di fornitura di gas anche di elettricità. Di solito, se sì ci sono dei lavori sulla linea, vengono messi degli avvisi avverto del disservizio. Inoltre, bisogna anche controllare il rubinetto del gas di casa sia correttamente aperto.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.assistenzacaldaieariston-roma.com

SHARE
Previous articleCome rendere la casa più sicura