Trattore agricolo: alcune cose indispensabili da conoscere

Quando si parla di agricoltura, il “trattore agricolo” si rivela un veicolo eccellente oltre che indispensabile. Una macchina capace di lavorare molto, la quale (nel corso della sua storia) è sempre stata sotto continue attenzioni, così da poter essere migliorata continuamente. Oggi nell’agricoltura moderna è impossibile non avere questo mezzo di lavoro. Anche voi dovete acquistare un trattore agricolo? Ecco cosa c’è da sapere.

Prima di cominciare, bisogna specificare una questione importante. Il trattore agricolo non è un mezzo che possono guidare tutti. Non basta la patente B. Servono appunto una specifica formazione. Questi sono corsi e vengono appunto organizzati generalmente da INAIL o enti pubblici. Adesso ecco alcune delle cose obbligatorie previste appunto dalla legge, senza di esse non è possibile utilizzare il trattore agricolo.

Trattore agricolo: fare l’immatricolazione

Nel momento che dovete fare immatricolare il vostro trattore agricolo ci sono dei passaggi obbligatori da dover effettuare. Dovete fare subito la richiesta presso l’UMC, questa fa riferimento all’ambito territoriale della vostra azienda. Tra i requisiti richiesti devono esserci: la fotocopia del codice fiscale e della carta d’identità (del possessore), la fattura dell’acquisto, il certificato che mostra l’iscrizione alla C.C.I.A, allegati tecnici (se fossero presenti) etc.

Trattore agricolo: fare l’assicurazione

Anche il trattore agricolo deve avere l’assicurazione. A differenza delle macchine però in questo caso non è presente il bonus malus. Ci sono altre differenze, una tra queste è la spesa di una tariffa fissa. I termini di contratto previsti variano anche in base al mezzo. Questo perché ci sono in commercio diversi tipi di trattori agricoli, pensati appunto per esigenze diverse in ambito lavorativo. Colui che guida che causa il sinistro non viene risarcito. Ci sono dunque molte cose che dovete sapere per essere certi di non avere sorprese in futuro.

E per quanto riguarda i pneumatici?

Se avete un trattore agricolo vi servono dei pneumatici ottimi, non vanno bene tutti. Non è quindi come una macchina che circola solo su strada, il mezzo in questo caso lavora e si muove su terreni diversi. Infatti il trattore deve essere in totale sicurezza, mentre se non montate i pneumatici giusti non sarà affatto così. Sul libretto del mezzo sono riportati alcuni dati tecnici molto importanti, come appunto il livello di pressione indicato. Questo fondamentale per l’uso del veicolo qui presente. Tale accorgimento non è solo per la sicurezza, ma anche per il risparmio del carburante. Non dimenticate inoltre le vibrazioni che il guidatore del mezzo può sentire mentre lavora, se non ci sono le gomme giuste anche la persona ne risentirà.

Trattore agricolo: la revisione?

Oltre all’assicurazione del veicolo, il trattore ha bisogno anche della sua opportuna revisione. Molti sono gli aspetti da considerare, quindi dovete sempre prestare la massima attenzione e meticolosità. Per esempio se è idoneo alla circolazione su strada, se è sicuro sul lavoro, per esempio nella possibilità che il trattore agricolo arrivi al ribaltamento deve avere una protezione specifica. Dovete informarvi in base al tipo di trattore ed età.