Soluzioni di arredo bagno e mobili classici e moderni

Il bagno è un ambiente piuttosto complesso da arredare, considerando che, oltre ad essere un locale di servizio indispensabile, deve assolutamente garantire doti di comfort, riservatezza e tranquillità.

Un bagno moderno può infatti includere un’area adibita a lavanderia, ma è prima di tutto un ambiente dedicato al relax e alla cura del corpo e della bellezza.

Si raccomanda quindi di scegliere arredo bagno e mobili con estremo riguardo, prestando attenzione ai materiali, ai colori e all’accostamento con le piastrelle e i rivestimenti. In commercio si trovano mobili bagno semplici ed essenziali e altri più elaborati, prodotti con materiali pregiati, e ognuno può trovare facilmente la soluzione ideale in base alle proprie preferenze personali e alle caratteristiche architettoniche dell’ambiente a cui sono destinati.

La possibilità di acquistare i mobili per il bagno direttamente online facilita notevolmente le operazioni di scelta e di acquisto, con la garanzia di ricevere tutto entro pochi giorni, al recapito desiderato.

Quali sono i mobili indispensabili in un bagno

In un bagno, anche di piccole dimensioni, alcuni mobili sono praticamente immancabili, tuttavia, in base alle caratteristiche del locale e allo spazio a disposizione, si possono adottare soluzioni uniche e personalizzate.

Gli elementi che non possono mai mancare sono il piano d’appoggio del lavabo, che può essere una semplice mensola oppure una struttura che include un mobile contenitore, una cassettiera per i piccoli oggetti personali e un mobile orizzontale o a colonna dove riporre i prodotti per l’igiene personale.

Ovviamente, in base alla conformazione del locale, si possono scegliere mobili sospesi da terra o addirittura mobili pensili, prestando attenzione a creare una piacevole armonia tra spazi vuoti e volumi.

Scegliere con attenzione i materiali

I mobili per il bagno vengono prodotti con diversi materiali, quali possono essere legno naturale, laminato o laccato, metallo e vetro, Pvc e resina. La scelta dipende essenzialmente dal proprio budget, dalle caratteristiche architettoniche del bagno e dallo stile dell’intero ambiente abitativo.

Per un bagno dall’atmosfera elegante e minimalista, sono ideali i materiali più sobri, come la resina o il laminato, mentre in un ambiente classico o lievemente vintage, è perfetto il legno naturale, abbinato magari alla pietra o alla ceramica.